Monthly Archives:

maggio 2015

Senza categoria

Tagliatelle semintegrali all’uovo con gli spinaci

imageimageingredienti per 3/4 persone 

150 gr di farina 00

150 gr di farina integrale

2 uova medie

100 gr di spinaci lessati

sale un pizzico

impastate le farine con le uova,il sale e gli spinaci lessati e tritati per ottenere un panetto morbido e fate riposare 20 minuti

stendete l’impasto in sfoglie sottili,arrotolatele e tagliatele per ottenere le tagliatelle.  Cospargetele di farina per non farle appiccicare. Sono pronte per essere cotte in abbondante acqua salata e condite!

Senza categoria

Cubetti di tonno su crema di spinaci e basilico

imageIngredienti x1 porzione

200 gr di tonno rosso

100 gr di spinaci cotti

basilico q.b

pepe q.b

olio evo,aceto balsamico e semi di finocchio q.b

prendete gli spinaci cotti e frullateli

con il basilico,l’olio e pepe nero;filtrate con un colino il composto ottenuto e eliminate la parte più densa e consistente. Tagliate il tonno a cubetti e cuocetelo a vostro piacimento( io consiglio di farlo rimanere un po’ rosato dentro). Servite i cubetti sulla crema di spinaci, aggiungete i semi di finocchio ed un giro di aceto balsamico.

ricette senza burro

Biscotti menta&cioccolato(senza burro)

image imageIngredienti

220 gr di farina 00

40 gr di olio di semi

50 gr di sciroppo alla menta

60 gr di zucchero

40 gr di cioccolato fondente sminuzzato o in gocce

1 uovo medio

iniziate unendo lo zucchero alla farina,poi l’uovo e l’olio. Aggiungete lo sciroppo ed impastate. Unite il cioccolato e formate un panetto che riposerà fuori dal frigo 10 minuti. Riprendetelo,stendete l’impatto non troppo spesso e ricavate i biscotti. Cuocete in forno caldo a 180 gradi per 15-20 minuti

 

Senza categoria

Biscotti ai corn flakes

image imageIngredienti

100 gr di cereali ( io li ho usati con frutta secca e mirtilli essiccati)

40 gr di miele

30 gr di olio

1 tuorlo ed 1 uovo

25 gr di farina

fate sciogliere il miele in un pentolino per renderlo fluido; aggiungete ai cereali leggermente sbriciolata il miele,l’olio,il tuorlo e l’uovo ed infine la farina fino ad ottenere un composto abbastanza appiccicoso. Creare i biscotti (aiutatevi con un cucchiaio) e cuocete a 180 gradi per 15 minuti

ricette senza burro

Torta con farina di pistacchio e mirtilli rossi (senza burro e uova)

image imageDopo ben 5 giorni sono tornata dalla splendida Sicilia da cui ovviamente ho riportato un sacchetto no di farina di pistacchio comprata proprio nel mercato di Catania. Sicuramente la userò con parsimonia ma ho voluto subito provare a realizzare qualcosa quindi…

Ingredienti per uno stampo di piccole dimensioni (volendo potete raddoppiare le dosi)

50 gr di olio di girasole

100 gr di farina 00

35 gr di farina di pistacchio

100 gr di zucchero

1 cucchiaino di lievito vanigliato

35 gr di mirtilli rossi essiccati

100 gr di latte

iniziate mescolando zucchero ed olio, poi aggiungete il latte e fate amalgamare. Unitevi la farina,la farina di pistacchio e il lievito;infine unite i morta pezzetti ed infarinati,poi il lievito. Ungete uno stampo e versate il composto. Cuocete a 180 gradi per 40 minuti( è una torta molto delicata quindi fatela freddare molto bene)

Senza categoria

Crostata con farina di grano saraceno integrale con marmellata ai frutti rossi

image imageIngredienti per 6 persone

150 gr di farina 00

100 gr di farina di grano saraceno (o farina integrale)

100 gr di zucchero di canna

100 gr di burro morbido

1 uovo a temperatura ambiente

marmellata di frutti rossi q.b

Procedimento: tagliate il burro morbido a tocchetti,disponete le farine setacciate insieme a fontana e mettete in mezzo lo zucchero,l’uovo e il burro. Impastate velocemente ottenendo un panetto morbido e fatelo riposare 30 minuti in frigo( o 15 in congelatore). Riprendetelo e tenetene 1/3 da parte. Stendetelo in una teglia per crostate(o imburrata o con la carta da forno),bucherellate con una forchetta il fondo e fate cuocere coperto con carta da forno con sopra riso o fagioli secchi( la cosiddetta cottura alla cieca;serve a non farlo gonfiare) per circa 25/30 minuti a 170 gradi. Ora dunque tirate fuori la base, ricoprite a piacere di marmellata e fate la classiche striscette incrociate con i rimanenti 1/3 di pasta. Infornate nuovamente a 180 gradi per altri 30 minuti per ultimare la cottura

Senza categoria

Coppetta golosa con crema all’amaretto

Ingredienti per 5 coppette

per la crema agli amaretti

4 tuorli

175 gr di zucchero

50 gr di amaretti

500 ml di latte

qualche goccia di essenza di vaniglia

40 gr di amido di mais

per la decorazione in caramello

2 cucchiai di zucchero

limone q.b

sale q.b

per guarnire

lingue di gatto ( io le ho comprate al forno ma voi potete farle in casa)

mirtilli 60 gr

lamponi q.b

 

procedimento:

iniziamo facendo la crema: montate i tuorli con lo zucchero,quando saranno spumosi aggiungete l’amido e continuate a sbattere. Fate arrivare a bollore il latte con qualche goccia di vaniglia; versate a filo il latte bollente sul composto e poi versatelo in una pentola e fate addensare a fuoco basso fino a che la crema non si rapprenderà. Togliete dal fuoco e aggiungete gli amaretti sbriciolati e lasciate freddare coperta a contatto con pellicola. Quando la crema sarà fredda prendete dei bicchieri e coppette ed iniziate a comporre il dolce: uno strato di crema,lingue di gatto,mirtilli fino a fare 2/3 strati. Finite con uno strato di crema e  decorate con i mirtilli e il caramello preparato facendo diventare color miele lo zucchero con qualche goccia di limone e poi usare una forchetta per farlo colare su carta da forno,fatelo freddare e metteteci sopra una spolverata di sale.( staccatele quando saranno totalmente fredde)
image

Senza categoria

Pesce spada alle fragole con asparagi e pepe rosa

Potrebbe sembrare un abbinamento azzardato ma il pesce spada con le fragole è davvero buonissimo! Provare per credere!!

per una persona

200 gr di spada

50 gr di fragole

pepe rosa Q.b

asparagi q.b

sale

olio

lavate e pulite le fragole,tagliatele grossolanamente e fatele cuocere circa 3 minuti in padella. Schiacciatele con una forchetta e filtrare la purea con un colino;tenete da parte. Fate sbollentare per 5 minuti in acqua bollente leggermente salata gli asparagi e poi scolateli bene. Cuocete lo spada in padella antiaderente fino a cottura( mi raccomando di non stracuocerlo)

impiattate con la salsa di fragole,gli asparagi a tocchetti e il pepe rosa in grani precedentemente pestato( il pepe cambia in base al vostro gusto) se volete fare un giro d’olio extravergine
image

Senza categoria

Madeleins alle mandorle

Ingredienti:

40 gr si farina di mandorle o mandorle tritate finemente

50 gr di farina 00

70 gr di olio di girasole

1 uovo

120 gr di yogurt

90 gr di zucchero

1 cucchiaino raso di lievito

unite in un recipiente le farine, lo zucchero ed il lievito; in un altro invece unite yogurt e olio, in seguito l’uovo. Mischiate i liquidi con le polveri e lasciate riposare coperto in frigo per un’ora. Mettete il composto negli appositi stampi per i 2/3 Preriscaldate il forno ventilato a 190 gradi e cuocete per 15 minuti fino a che non saranno dorate

image

Senza categoria

Pane semintegrale ai semi di lino

Premessa: questo pane ha una lievitazione molto lunga poiché ho usato il lievito madre ma il problema procedimento è comunque semplice quindi non scoraggiatevi! image image

Ingredienti

250 gr di farina Manitoba

250 gr di farina integrale

275 gr di acqua

150 gr di lievito madre rinfrescato

7 gr di sale

1 cucchiaino di miele o malto

40 gr di semi di lino

 

iniziamo  mescolando le due farine e spezzettiamo il lievito naturale; in acqua sciogliamo il miele o malto e poi uniamola alle farine. Impastate energicamente per 20 minut e nel mentre aggiungete il salei; dovete ottenere un impasto elastico e liscio. Formate una palla e lasciatelo riposare coperto da pellicola e spennellato di olio per tutta la notte( 10 ore circa). Al mattino riprendetelo,unitevi i semi e poi mettete a riposare di nuovo coperto in frigo per 6 ore( deve raddoppiare). Dopo dividetelo in due, date la forma e lasciate riposarsi e scoperto un’ora. Preriscaldate il forno con un pentolino di acqua all’interno che toglierete dopo 10 minuti. Cuocete per i primi 50 minuti a 190 poi i restanti 10 a 160 e per 30 minuti con lo sportello semi aperto a 100 gradi. Poi spegnete e lasciate nel forno socchiuso per 20 minuti. Sfornate e mi raccomando lasciate freddare bene( fatelo freddare in verticale appoggiato al muro).

 

CONSIGLIA Burger di lenticchie