Browsing Category

secondi

secondi

polpette di lenticchie vegan

Gran parte della mia esistenza è stata caratterizzata da una lotta contro i legumi, ma da un paio d’anni a questa parte non ne posso più fare a meno! Quando ero piccola mia nonna cucinava spesso, da brava abruzzese, pasta e fagioli e pasta e ceci, però io non volevo saperne; o meglio, le mangiavo ma a forza, pregustando già il premio per questo mio atto eroico: un bell’ovetto kinderPoi non so come, un giorno di qualche hanno fa mi sono fatta coraggio ed ho deciso di assaggiare i ceci così, in purezza, con un filo d’olio a crudo e…. me ne sono innamorata! Da quel momento li mangio settimanalmente, a volte cucinati in casa ed altre volte, ahimè, quelli in scatola; lo so, la seconda alternativa non è il massimo, ma spessissimo i legumi già cotti  hanno salvato i pranzi e le cene grazie alla loro versatilità. ovviamente non va tralasciato il loro ottimo profilo nutrizionale, che li rende perfetti anche per chi è attento alla linea!  Eh si, avete capito bene, sono proprio loro i protagonisti della ricetta di oggi; in particolare le LENTICCHIE travestite da morbide polpettine vegan con una salsa golosa e leggera.

INGREDIENTI per circa 15 polpette
240 gr di lenticchie in scatola già sciacquate
4 fette di pan bauletto integrale
2 cucchiai di pangrattato+ per la panatura
1 cucchiaino di origano
1 cucchiaino di rosmarino
La scorsa di mezzo limone biologico
Sale q.b, peperoncino q.b
Per la salsa
3 cucchiai di yogurt di soia al naturale
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaio di olio evo
1/2 cucchiaino di sale
Origano q.b
PROCEDIMENTO
Frullate le lenticchie in un mixer oppure con un frullatore ad immersione, aggiungetevi il pane(privato della crosta più dura) precedentemente ammollato in poca acqua , strizzato ed amalgamatelo bene alle lenticchie; unite al composto la scorza di limone grattugiata, il sale, le spezie ed il pan grattato( se il composto fosse troppo morbido aggiungetene un altro poco). Create delle polpettine grandi come noci, rotolatele nel pane grattugiato e cuocetele in una padella calda con poco olio per qualche minuto,girandole di tanto in tanto fino a che non saranno perfettamente dorate. Nel frattempo preparate la salsa: in una ciotolina mettete lo yogurt e tutti gli altri ingredienti, quindi mescolate bene il tutto ed eventualmente aggiustate ulteriormente di sale; ovviamente la salsa può essere personalizzata secondo i vostri gusti e lo yogurt di soia si può sostituire con uno yogurt bianco intero.
Servite le polpette  calde con la ciotolina di salsa di fianco.


CONSIGLIA Burger di lenticchie